Stiamo disegnando per voi!

 

Ricordate tutti questo post (come no?):
http://grazianodelorda.altervista.org/2012/01/08/non-sara-una-graphic-novel/
Ebbene, trovata finalmente la matita giusta, anch’essa sicula, di seguito un’anteprima dello storyboard abbozzato da
ChiA
qui corredato da alcuni estratti della sceneggiatura

 

Si vede un moscone, immobile, solo il moscone, è poggiato su qualcosa che nella vignetta successiva si svelerà essere la cassetta della posta > zummare all’indietro dal moscone facendo apparire la cassetta della posta (anche utilizzando più vignette/inquadrature ad aprire la mdp).
DIDASCALIA: La prima cosa che vidi fu un moscone sulla cassetta delle lettere, lo osservai, immobili entrambi, lui aveva più zampe di me.
Un dito si avvicina all’insetto, nell’atto di toccarlo.
Il dito appare e invade la vignetta fino a sfiorare il moscone ancora sulla cassetta; come se fosse un dito del lettore.
DIDASCALIA: Avvicinai un dito e lo toccai. Era morto, meglio lui che il sottoscritto.

 

[…]
 

Inquadratura frontale che si apre sul trio di teppistelli (stile “riconoscimento” in questura!): capetto al centro, un passo avanti, ai suoi lati i due scagnozzi, uno un po’ più cicciotto dell’altro, in ogni modo bene in carne entrambi, facce stupide, ghignanti. Sono di qualche anno più grande del capetto al centro, ma ne subiscono l’influenza nonostante la stazza.

DIDASCALIA: Doveva essere lui il capo della combriccola, tre passi avanti rispetto agli altri, era il più piccolo, smilzo, capelli pettinati freschi.

Spunta nuovamente nell’inquadratura il dito di prima. Stavolta fa il segno di avvicinarsi senza timore, lo chiama a sé, rivolto al capetto, è un gesto rassicurante.

“Vieni qui, sì tu!” (Ragazzo/Dito…)

 […]

Continua…
 
Toccherà armarsi di pazienza, ottimi temperamatite e solite camicie hawaiane.
‘nzomma ci si aggiorna dopo l’estate.

 

LordA (& ChiA)
Precedente Anche i fantasmi scappano (dall'Italia). Successivo (pause)

2 commenti su “Stiamo disegnando per voi!

  1. Luc il said:

    A questo punto devi cimentarti anche nel disegno di abiti da sposa!

    ia

I commenti sono chiusi.